chair - giorgio d'arca

Vai ai contenuti

Menu principale:

 


Il Massaggio sulla sedia (Chair Massage)


Il Massaggio sulla sedia, anche definito “Massaggio da Ufficio” è basato sulle antiche tecniche di manipolazione orientali (in particolar modo lo Shiatsu). Nasce negli anni ‘80 negli Stati Uniti per opera di David Palmer che progetta anche la struttura particolare della sedia. E’ un massaggio che dà immediato sollievo e ridona mobilità alle spalle, al collo, alla zona occipitale, alla schiena e alle articolazioni superiori, sbloccando le tensioni. La persona trattata assume una posizione molto confortevole su un particolare tipo di sedia ergonomica (massage chair) che si può regolare secondo la morfologia della persona e consente un relax totale. Questa sedia non fa altro che dire alla persona che siede: “lasciati andare, ti sorreggo io”. Il massaggiato può abbandonarsi completamente al rilassamento perché poggia braccia e gambe alla struttura della sedia, con la colonna vertebrale completamente in scarico. Il petto appoggia contro una sorta di cuscino, mentre la testa viene inserita in una ciambella dall’inclinazione regolabile a seconda del grado di flessibilità del collo del massagiato.  La posizione seduta, leggermente inclinata in avanti e sostenuta, è perfetta per trattare la schiena, le spalle, il collo e le braccia. Il tutto senza bisogno di svestirsi.

I benefici del Chair Massage

Dopo lunghe ed intense ore di lavoro, spesso passate alla scrivania, è importante concedersi una pausa anti stress. Chair Massage è la soluzione per chi desidera contrastare la stanchezza quotidiana e ritrovare il benessere. Le sensazioni che si provano sin da primo massaggio sono di alleggerimento del corpo ed un benefico calore generato sia all’afflusso di sangue nella muscolatura contratta che dallo stretching a livello di articolazioni e colonna vertebrale. Il senso di leggerezza che si prova alla fine del trattamento carica di nuove energie. Il massaggio è generalmente di breve durata (circa 15-20 minuti) ma sufficiente per dare rilassamento ai muscoli contratti e freschezza al corpo e alla mente.  Facilita il corretto atteggiamento posturale e la gestione costruttiva dello stress. Negli USA, Inghilterra, Francia e ora anche in Italia, sempre più frequentemente viene praticato nelle aziende in zone dedicate al relax; produce anche un vantaggio per l'azienda favorendo un grado ottimale di attenzione ed efficienza dei lavoratori, per il resto della giornata. Si tratta di una specie di break rigenerante che segue i ritmi di chi è sul posto di lavoro, sciogliendo le contratture accumulate lavorando alla scrivania davanti al computer.  E' privilegiato come dimostrazione in concomitanza di meeting, manifestazioni, fiere ed ogni altra occasione aziendale che necessiti di un'attrazione piacevole e di sicuro effetto per i clienti.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu